Quando le aspettative creano illusioni

Un week-end intenso tra Trieste, Gorizia, Asolo, dopo un altrettanto intenso tra Alba, Barolo, Morra, Sinio, luoghi tutti dove si mangia bene e così, per il mio 56° compleanno, non potevo che scegliere nei dintorni di dove vivo, un locale griffato dal nome esotico e programmatico. Sarà he per il tipo di vita che conduco sono alquanto smaliziato e difficilmente… leggi tutto..

Il molino del torchio

Un luogo incantevole, strappato fortunatamente all’incuria del tempo e oggi a disposizione di chi vuole passare un momento di relax, festeggiare una ricorrenza o semplicemente mangiar bene. Qui ho trovato il calore vero di un grande camino acceso, la preparazione accurata della tavola, il gusto nell’arredo e un servizio attento e discreto. E quel che è più importante la sorpresa… leggi tutto..

Ho perso un maestro

Oggi ci sono state le esequie dell’ing. Angelo Boschetti, che, quando io mi affacciavo da protagonista alla vita, è stato la pietra angolare per la mia crescita e la mia affermazione professionale. Ma come me Angelo, amico del dott. Giovanni Zanichelli, ha aiutato tanti altri giovani programmatori ciechi a inserirsi nel mondo del lavoro, nei centri di elaborazione dati delle… leggi tutto..


Taverna del Verziere – Via dell’ospedale 25 – Montone (PG)

Mangiare bene in una terrazza d’incanto dove al buon cibo s’accompagna una vista delle dolci colline umbre così che si è quasi rapiti da un piacere  distensivo e ricco di emozioni. Intenso di sapore l’antipasto, un tortino di patate con scaglie di tartufo e formaggio fuso ma anche i crostini vegetali di Vittoria di ceci, pomodorini, olive e altre verdure… leggi tutto..